Domenica 5 gennaio 2020, ore 15:00

Stadio “Vincenzo Barone”, Modica

Modica Calcio 2
RG 2
Marcatori: 11′ Lombardo (M), 40′ Vicari (M), 47′ Scarola (RG), 59′ Lanza (RG)

Arbitro: Vincenzo Carnemolla di Ragusa
Assist.: Calogero Lo Giudice e Roberto Morgante di Agrigento

Modica Calcio: Gianchino, Mazza, Campailla, Floro Valença, Cassibba, Lombardo, Sammito, Gurrieri, Vicari, Maiorana, Kinna. A Disp.: Vindigni, Pisana, Denaro, Alasso, Modica, Hakim.
All. Filippo Raciti

RG: D’Alessio, Nitto, Schiavone, Camilli (46′ Fratantonio), Conti, Conselmo, Mangiameli (88′ Mendoza), Koné, Aloschi (57′ Lanza), Scalora, Azzaro. A Disp.: Pignatello, Gervasi, Brancaforte, Lo Verso.
All. Nicola Bonarrigo

Oggi al “Vincenzo Barone” si sono visti due volti del Modica Calcio, distinti e separati. Il primo, nella prima frazione di gioco, che ha tenuto in mano il pallino del gioco segnando due gol e creando svariate occasioni, vedendosi non dare anche due calci di rigore per tocco di mano. L’altro, nel secondo tempo, molto più passivo, che ha subito le ripartenze veloci degli ospiti, dalle quali è arrivato il primo gol. Ha sicuramente influito l’assenza di Galfo e Basile per squalifica e di Kebbeh, fuori rosa per motivi disciplinari, ma il calo mentale è stato evidente.